Categoria: Riflessioni

Polli o galline? Una cannonata ha confermato che non conosciamo la differenza.

1 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteavicoliavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentarefileniorganismipollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliavegetarianizootecnica

Condividi

Condividi Foto di Christels da Pixnio Sono poche le persone che sanno qualcosa sul sistema di allevamento avicolo e sulle razze avicole destinate alla filiera alimentare. Fra questi, coloro che sono consumatori di carne di pollo e derivati, dovrebbero affinare le loro conoscenze su questo argomento, almeno per riuscire a comprendere quali fra le informazioni ….  Continue Reading

ABBIAMO QUALCOSA IN COMUNE CON I POLLI: IL FASTIDIO PER LE MOSCHE E L’ESIGENZA DI ABITARE LUOGHI SANI.

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...RiflessioniagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteavicoliavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentarefileniorganismipollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliavegetarianizootecnica

Condividi

Condividi Quando le mosche che ci ronzano intorno, ci stressano e non riusciamo a restare rilassati e a fare bene quello in cui siamo impegnati.  Beh! Per i polli è la stessa cosa. Lo confermano i dati delle ricerche e i risultati  registrati dagli allevatori sulla qualità del benessere animale. Le mosche danno fastidio anche ….  Continue Reading

SIAMO ANIMALI INTELLIGENTI, PER QUESTO SIAMO ONNIVORI.

0 commentsNutrizioneRiflessioniagricolturaambientalistiambienteavicoliavicolturacibociwfcomplottistidisinformazioneeticanaturalmentenutrimentoslowfoodunaitaliaveganivegetariani

Condividi

Condividi Cosa mangiamo? Perchè? C’è un ordine supremo nelle scelte alimentari che facciamo? Siamo onnivori. Se non lo fossimo non potremmo sopravvivere all’ingestione dei vari alimenti di cui ci nutriamo da quando siamo “apparsi” su questo pianeta. Provate a dare della carne ad un elefante. O a costringere una tigre a mangiare pomodori e lattuga. ….  Continue Reading

COSA SI INTENDE PER POLLO A CRESCITA LENTA?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...agricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiantibioticoresistenzaartificialeavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentaeticafattoalimentarefilenilastampamanipolazionenaturanaturalmentescienziatiunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiCose da sapere sul significato di “Pollo a crescita lenta”. Agevolo un mio articolo pubblicato su “Il Fatto alimentare”. Si tratta di un approfondimento che intende far chiarezza sulla definizione “a crescita lenta”. Pro e contro per il consumatore e per l’impatto ambientale. Se il pollo resta più a lungo in un allevamento è ovvio ….  Continue Reading

VISITA VIRTUALE AD UN ALLEVAMENTO DI POLLI

2 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...RiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopdisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampapollisaluteslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  Ecco un articolo che spiega molte cose a chi pensa che gli allevamenti siano dei lager: Allevamenti lager? Visita virtuale all’interno di un capannone con migliaia di animali dove il benessere è la prima regola Per parlare con l’autore: Pietro Greppi – info@ad-just.it  +39 335 138 0769 Ethical advisor e fondatore di Scarp de’ ….  Continue Reading

POLLI A CRESCITA LENTA: FORSE NON TUTTI SANNO CHE

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...agricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteantibioticiavicoliavicolturacibociwfcomplottisticonadcrescita lentaeticafileniinformazionemanipolazionenaturasiamo quello che mangiamounaitaliazootecnica

Condividi

Condividi  Ecco il link al mio articolo sui polli a crescita lenta uscito su Il Fatto Alimentare: https://ilfattoalimentare.it/polli-a-crescita-lenta.html Qui di seguito invece lo stesso articolo in versione integrale che include alcune informazioni tecniche aggiuntive che nell’articolo linkabile sono state tolte per questioni di spazio e di semplificazione: https://ilfattoalimentare.it/polli-a-crescita-lenta.html “AVICOLTURA: PERCHÉ LE RAZZE LENTE COSTANO DI ….  Continue Reading

Riduzione del becco dei pulcini: perché si deve fare negli allevamenti delle galline?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneRiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaartificialeavicoliciwfcomplottistiCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentareslowfoodunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi  Un mio articolo ospitato su: Riduzione del becco dei pulcini: perché si deve fare negli allevamenti delle galline? Problema o soluzione? Pietro Greppi Ethical advisor info@ad-just.it    

IL POLLO NON È UN “PRODOTTO DI SINTESI*”. MA UNA SINTESI SU DI “LUI” PUÒ SERVIRE. Seconda parte

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneRiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazionefattoalimentarefilenilastampanaturanutrimentopollislowfoodTEDunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi*I prodotti di sintesi sono quelli derivanti da reazioni nelle quali da due o più sostanze reagenti si viene a formare un unico prodotto. Seconda parte. NB: la prima parte è disponibile a questo link: https://www.esempidaimitare.com/nutriamoci/2019/11/13/il-pollo-non-e-un-prodotto-di-sintesi-ma-una-sintesi-su-di-lui-puo-servire/   Ecco alcuni brevi appunti che riguardano curiosità note e meno note. Per esempio le definizioni con cui identifichiamo questi ….  Continue Reading

IL POLLO NON È UN “PRODOTTO DI SINTESI*”. MA UNA SINTESI SU DI “LUI” PUÒ SERVIRE.

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...RiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteantibioticiantibioticoresistenzaartificialeavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfconadCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampanaturanaturalmentenutrimentopollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamounaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  *I prodotti di sintesi sono quelli derivanti da reazioni nelle quali da due o più sostanze reagenti si viene a formare un unico prodotto. (Prima parte) Sono tante le fantasie che circolano intorno al mondo dei polli allevati per la nostra alimentazione. Nei corridoi della nostra varia umanità circolano a ondate periodiche strane voci che ….  Continue Reading

PIÙ CRESCE MENO CONSUMA. È IL POLLO!

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneRiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteantibioticiartificialeAVIAGENavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfcobbcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazionefattoalimentareinformazionelastampanaturanaturalmentesiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  In altri articoli ho già fatto riferimento alla sostenibilità degli allevamenti avicoli solo con alcuni accenni e orientandomi poi sul fatto che le aziende del settore comunicano male o per nulla le loro buone pratiche. Ma sulla sostenibilità dei processi di allevamento non è mai troppa l’informazione che sarebbe opportuno fornire. Siamo in un’epoca ….  Continue Reading