Tag: polli

LO COMPRERESTE UN POLLO A 50 EURO AL SUPERMERCATO?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...Riflessioniagricolturaaiaamadoriambientalistianimali da compagniaantibioticiantibioticoresistenzaartificialeAVIAGENavicoliavicolturaavizoobenessereanimalebroilercibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcosapevolezzacrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampamanipolazionenaturanaturalmentenutrimentoovaiolepollirazzeleggererazzepesantisalutesceltescienziatiunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  Conosco la risposta, e anche la mia sarebbe come la vostra, ma la domanda deriva dal fatto che continuo a vedere persone denunciare un presunto maltrattamento nel mondo dell’industria avicola. Persone di ogni estrazione e cultura che su quel tema pensano di essere informate solo per aver ascoltato qualche servizio televisivo o letto qualche ….  Continue Reading

Influenza aviaria e allevamenti intensivi: dobbiamo credere alle accuse delle associazioni animaliste?

0 commentsApprofondimentiFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...RiflessioniUncategorizedagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteantibioticiantibioticoresistenzaartificialeavicolibenessereanimalecibocomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampamanipolazionenaturanaturalmentepollisceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiSe fosse vero anche solo l’1% di tutte le accuse che le associazioni animaliste diffondono da decenni sugli allevamenti intensivi avicoli (e non solo), ci dovremmo chiedere come mai il Parlamento Europeo di Strasburgo, la Commissione Europea di Bruxelles, il Governo Italiano e tutte le Regioni italiane… permettano ancora la prosecuzione tali attività se sono ….  Continue Reading

Intervista a Ruggero Moretti presidente del comitato Uova di Unaitalia

0 commentsApprofondimentiFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...agricolturaaiaaltroconsumoambientalistiambienteantibioticiantibioticoresistenzaavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfconadCONSAPEVOLEZZAeticafattoalimentarelastampanaturanaturalmentepollisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliavegetarianizootecnica

Condividi

CondividiHo avuto modo di fare alcune domande a Ruggero Moretti, Presidente Comitato Uova di Unaitalia, su alcuni dei temi più attuali che riguardano il mondo avicolo, intorno al quale la curiosità e la richiesta di approfondimenti è sempre molto grande. Di seguito le informazioni che ha gentilmente fornito e che sono ospitate ne “Il Fatto ….  Continue Reading

L’INFORMAZIONE SUL MONDO AVICOLO: CERCHIAMO DI FARE UN PO’ DI CHIAREZZA

0 commentsApprofondimentiFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...agricolturaaiaaltroconsumoamadoriantibioticiantibioticoresistenzaavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottistiCONSAPEVOLEZZAcrescita lentadisinformazionefileniilfattoalimentareilfattoquotidianolastampamanipolazionenaturanaturalmentepollisalutesceltescienziatislowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiQuello che segue è quanto ho scritto alla redazione de “il Fatto quotidiano” dopo aver letto un loro articolo sugli allevamenti avicoli che mi ha colpito per il numero di inesattezze e argomentazioni azzardate. L’ho fatto perché il tema lo conosco bene, certo più delle persone che, di avicoltura, in genere “conoscono” solo i prodotti ….  Continue Reading

LE UOVA DI “NONNA PAPERA”

0 commentsApprofondimentiRiflessioniagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentareinformazionelastampamanipolazionenaturanutrimentopollisalutescienziatislowfoodTEDunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi Illustrazione di Nonna Papera – Walt Disney Prolificano i sostenitori di idee pseudo ambientaliste che si accaniscono verso sistemi di allevamento avicolo di grandi dimensioni. Per creare sentimenti di repulsione, uno dei metodi più semplici adottati è quello di usare in modo strumentale le parole con la suggestione che un loro attento uso può ….  Continue Reading

PIÙ DELL’INFLUENZA AVIARIA COLPISCE IL COME SE NE PARLA…

0 commentsApprofondimentiFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...@lanuovaferraraagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiantibioticoresistenzaavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcoopdisinformazioneeticafattoalimentareinformazionelastampapollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiSeguo da vicino e con attenzione le informazioni sul settore avicolo con l’intento di narrarne gli aspetti positivi, di attenzione e utilità, che vengono invece ignorati e/o strumentalizzati dai suoi detrattori. Lo faccio a supporto di un’informazione che più che corretta (dovrebbe essere un prerequisito) ritengo vada data con un linguaggio semplice, affinché anche le ….  Continue Reading

GABBIE NEL SETTORE AVICOLO: SAPPIAMO DI COSA SI TRATTA?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...RiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteantibioticiartificialeavicoliavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopdisinformazioneeticafattoalimentarefilenigallineinformazionelastampanaturanaturalmentenutrimentoorganismipollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiA luglio del 2021 -lo riportano Slow Food e CIWF- il Parlamento europeo con 558 voti favorevoli, 37 contrari e 85 astensioni adotta a larga maggioranza una risoluzione per l’eliminazione graduale dell’uso di gabbie negli allevamenti europei, indicando nel 2027 la possibile data per la loro messa al bando. Le organizzazioni come CIWF e simili, ….  Continue Reading

Perché al supermercato un pollo costa meno di una birra? Svelati i terribili segreti dell’industria del pollame (non solo in UK)

0 commentsApprofondimentiUncategorizedagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteavicoliavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentarefilenigreenmeorganismipollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliavegetarianizootecnica

Condividi

CondividiÈ questo il titolo dell’articolo per GreenMe con cui Rosita Cipolla il 16 giugno 2021 esordisce sottoponendo al suo pubblico una serie di osservazioni con cui pare voler sostenere una sua (o di altri?) qualche teoria sul tema dell’avicoltura. Sono certo di avere informazioni più precise e corrette di lei e di chi lei cita ….  Continue Reading

L’AVICOLTURA E IL PARADOSSO* DELLA RICERCA DELLA SOSTENIBILITÀ

0 commentsApprofondimentiFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...agricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteavicoliavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentarefileniorganismipollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliavegetarianizootecnica

Condividi

Condividi* Il paradosso è un potente stimolo per la riflessione. Rivela sia la debolezza della nostra capacità di discernimento, sia i limiti di alcuni strumenti intellettuali per il ragionamento. È stato così che paradossi basati su concetti semplici hanno spesso portato a grandi progressi intellettuali. Talvolta si è trattato di scoprire nuove regole matematiche o ….  Continue Reading

Polli o galline? Una cannonata ha confermato che non conosciamo la differenza.

1 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteavicoliavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentarefileniorganismipollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliavegetarianizootecnica

Condividi

Condividi Foto di Christels da Pixnio Sono poche le persone che sanno qualcosa sul sistema di allevamento avicolo e sulle razze avicole destinate alla filiera alimentare. Fra questi, coloro che sono consumatori di carne di pollo e derivati, dovrebbero affinare le loro conoscenze su questo argomento, almeno per riuscire a comprendere quali fra le informazioni ….  Continue Reading