Tag: animali da compagnia

LO COMPRERESTE UN POLLO A 50 EURO AL SUPERMERCATO?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...Riflessioniagricolturaaiaamadoriambientalistianimali da compagniaantibioticiantibioticoresistenzaartificialeAVIAGENavicoliavicolturaavizoobenessereanimalebroilercibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcosapevolezzacrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampamanipolazionenaturanaturalmentenutrimentoovaiolepollirazzeleggererazzepesantisalutesceltescienziatiunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  Conosco la risposta, e anche la mia sarebbe come la vostra, ma la domanda deriva dal fatto che continuo a vedere persone denunciare un presunto maltrattamento nel mondo dell’industria avicola. Persone di ogni estrazione e cultura che su quel tema pensano di essere informate solo per aver ascoltato qualche servizio televisivo o letto qualche ….  Continue Reading

“CONOSCO I MIEI POLLI”… la verità dà torto agli animalisti!

0 commentsApprofondimentiRiflessioni#carnisostenibiliagricolturaamadoriambientalistianimali da compagniaantibioticiantibioticoresistenzabenessereanimalecomplottistiCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazioneunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi“… e conosco come funzionano gli allevamenti avicoli (quelli seri) ed è per questo che da tempo sottolineo quanto siano strumentali certe campagne di certe organizzazioni animaliste che non sanno di ciò che parlano e che agitano la bandiera del mancato benessere negli allevamenti avicoli. Quello che riporto è accaduto in Danimarca. Invito anche gli allevatori ….  Continue Reading

LE UOVA DI “NONNA PAPERA”

0 commentsApprofondimentiRiflessioniagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentareinformazionelastampamanipolazionenaturanutrimentopollisalutescienziatislowfoodTEDunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi Illustrazione di Nonna Papera – Walt Disney Prolificano i sostenitori di idee pseudo ambientaliste che si accaniscono verso sistemi di allevamento avicolo di grandi dimensioni. Per creare sentimenti di repulsione, uno dei metodi più semplici adottati è quello di usare in modo strumentale le parole con la suggestione che un loro attento uso può ….  Continue Reading

PIÙ DELL’INFLUENZA AVIARIA COLPISCE IL COME SE NE PARLA…

0 commentsApprofondimentiFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...@lanuovaferraraagricolturaaiaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiantibioticoresistenzaavicolturaavizoobenessereanimalecibociwfcoopdisinformazioneeticafattoalimentareinformazionelastampapollisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiSeguo da vicino e con attenzione le informazioni sul settore avicolo con l’intento di narrarne gli aspetti positivi, di attenzione e utilità, che vengono invece ignorati e/o strumentalizzati dai suoi detrattori. Lo faccio a supporto di un’informazione che più che corretta (dovrebbe essere un prerequisito) ritengo vada data con un linguaggio semplice, affinché anche le ….  Continue Reading

Riduzione del becco dei pulcini: perché si deve fare negli allevamenti delle galline?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneRiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaartificialeavicoliciwfcomplottistiCONSAPEVOLEZZAdisinformazioneeticafattoalimentareslowfoodunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi  Un mio articolo ospitato su: Riduzione del becco dei pulcini: perché si deve fare negli allevamenti delle galline? Problema o soluzione? Pietro Greppi Ethical advisor info@ad-just.it    

IL POLLO NON È UN “PRODOTTO DI SINTESI*”. MA UNA SINTESI SU DI “LUI” PUÒ SERVIRE. Seconda parte

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...NutrizioneRiflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazionefattoalimentarefilenilastampanaturanutrimentopollislowfoodTEDunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi*I prodotti di sintesi sono quelli derivanti da reazioni nelle quali da due o più sostanze reagenti si viene a formare un unico prodotto. Seconda parte. NB: la prima parte è disponibile a questo link: https://www.esempidaimitare.com/nutriamoci/2019/11/13/il-pollo-non-e-un-prodotto-di-sintesi-ma-una-sintesi-su-di-lui-puo-servire/   Ecco alcuni brevi appunti che riguardano curiosità note e meno note. Per esempio le definizioni con cui identifichiamo questi ….  Continue Reading

L’evoluzione nasce dal caso. Gli allevamenti avicoli il caso lo cercano.

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...Riflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticiavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampamanipolazionenaturanaturalmentenutrimentoorganismipollisalutesceltescienziatislowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

CondividiLa selezione avicola è basata sull’osservazione sistematica di quanto naturalmente avviene in natura. Dagli anni ‘50 ad oggi il comparto avicolo si è dato il compito di osservare quali fossero le scelte migliori da fare per arrivare ad un animale sano ed equilibrato, scoprendo via via che è “sufficiente” avere costante attenzione alla qualità della ….  Continue Reading

LA BIODIVERSITÀ? NULLA È PIÙ COME UN ATTIMO FA.

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...Riflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaartificialeavicoliavicolturabenessereanimalebiodiversitàciwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopcrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentarefileniinformazionelastampamanipolazionenaturanaturalmentenutrimentoorganismisalutesceltescienziatisiamo quello che mangiamoslowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  “Per biodiversità si intende sia la differenziazione biologica tra gli individui di una stessa specie, in relazione alle condizioni ambientali, che la coesistenza in uno stesso ecosistema di diverse specie animali e vegetali che crea un equilibrio grazie alle loro reciproche relazioni.”   Il termine è senz’altro suggestivo. Anche senza consultare il vocabolario, evoca ….  Continue Reading

RUSPANTE: CIOÈ?

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...Riflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambientalistiambienteanimali da compagniaantibioticoresistenzaartificialeavicoliavicolturabenessereanimalecibociwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcoopdisinformazionefattoalimentarefileniinformazionelastampanaturalmentepollisalutesceltesiamo quello che mangiamoslowfoodunaitaliazootecnica

Condividi

Condividi  Dal latino “ruspari”: andar cercando. Ruspare significa razzolare a terra per cercare cibo, e non lo fa solo un pollo che se ne vada per il prato in cerca di vermi, ma anche un umano che rastrelli e spigoli frumento, olive, castagne cadute … Si diceva ruspante quel “pollo allevato secondo il tradizionale sistema rustico, nato ….  Continue Reading

FORSE NON TUTTI SANNO CHE LA SOSTENIBILITÀ NEL MONDO AVICOLO HA DEI VIDEO CHE LA DIMOSTRANO

0 commentsFORSE NON TUTTI SANNO CHE ...Riflessioniagricolturaaltroconsumoamadoriambienteanimali da compagniaantibioticiantibioticoresistenzaartificialeavicoliavicolturabenessereanimaleciwfcomplottisticonadCONSAPEVOLEZZAcrescita lentadisinformazioneeticafattoalimentarenaturanaturalmenteorganismipiantepollisalutesceltescienziatislowfoodTEDunaitaliaveganivegetarianizootecnica

Condividi

Condividi  Dal 1965 ad oggi (2019) l’impatto ambientale, prodotto dalla produzione di polli, è diminuito del 50% in tutto il mondo, Italia compresa ovviamente. E questo nonostante la produzione sia di molto aumentata. Di pari passo è aumentata anche la salute e il benessere dei polli a dispetto di quanti si sbracciano per dire il ….  Continue Reading